Codice deontologico
Art. 7 - Dovere di evitare incompatibilità
Image

L’ associato deve astenersi dallo svolgere qualunque attività quando questa sia in conflitto con i principi di cui ai precedenti art. 4) e 5).

Altresì, l’ associato non potrà far parte, a nessun titolo, di Enti, Associazioni o qualsivoglia organo che svolgano attività incompatibili con le finalità dell’ Istituto.

L’associato ha il dovere di astenersi dal prestare attività professionale quando questa determini un conflitto con gli interessi di un proprio assistito o interferisca con altro incarico anche non professionale.